Skip to main content
Parole in #Diesis

Parole in #Diesis

By Dario Quadri
Un podcast che vuole creare un dialogo tra ascoltatori e musicisti, portando argomenti che si rivolgono ad entrambi gli interlocutori.
E con la segreta (più o meno) speranza di cambiare la condizione della musica in Italia :)
Listen on
Where to listen
Google Podcasts Logo

Google Podcasts

Spotify Logo

Spotify

4. Contesto Storico
In quale contesto storico siamo? chieditelo sempre e pensaci bene! Capire il contesto nel quale un'opera artistica è stata creata ci da la  giusta chiave di lettura per capire il motivo per cui è stata realizzata  in quel particolare modo.  In questa puntata si parla dell'importanza del contesto storico nel  mondo musicale, questo ci aiuta a leggere il passato, a capire il  presente e a progettare il futuro. Buona visione.
10:59
October 29, 2021
3. Messaggio ai musicisti
Sei un musicista? beh... allora è molto probabile che se vivi in Italia, tu possa sentirti frustrato. Questo perché hai appreso il complesso linguaggio della musica, hai visto come gira il resto del mondo ed hai capito che qui da noi... non è  così semplice esprimersi con questo fantastico linguaggio. In questa puntata parlo di come combattere la frustrazione, e di cosa si può fare per migliorare il rapporto con gli ascoltatori.
19:53
October 14, 2021
2. Messaggio agli ascoltatori
Che tu lo voglia oppure no, sei un ascoltatore di musica, ed è quindi molto probabile che tu sia un ascoltatore inconsapevole. Ti sei mai chiesto perché ascolti un certo tipo di musica, e cosa comprendi di ciò che ti piace in quella musica? In questo Podcast cerco di dare dei suggerimenti su come migliorare il propio ascolto e su come è possibile diventare un ascoltatore più consapevole, in modo che questo possa farti nascere la voglia di metterti in gioco, e quindi ad ascoltare anche altro, rendendo più felici i musicisti :)
16:24
September 30, 2021
1. Distanza tra ascoltatori e musicisti
Uno dei più grossi problemi della musica, al giorno d'oggi, è quello rappresentato dalla distanza tra gli interlocutori, i musicisti e gli ascoltatori. Queste due figure si parlano poco, e si capiscono ancora meno.
18:54
September 14, 2021