Skip to main content
Pensiero, anima, libertà

Pensiero, anima, libertà

By Ennio Martignago
Soul Sharing e testimone della propria esistenza e del tempo nel suo repiro
Listen on
Where to listen
Breaker Logo

Breaker

Castbox Logo

Castbox

Google Podcasts Logo

Google Podcasts

Overcast Logo

Overcast

Pocket Casts Logo

Pocket Casts

RadioPublic Logo

RadioPublic

Spotify Logo

Spotify

Stitcher Logo

Stitcher

Currently playing episode

Il sogno vivido

Pensiero, anima, libertà

Il sogno vivido

Pensiero, anima, libertà

1x
Ipnosi con le parti che ci abitano
Breve introduzione per una chiacchierata fra il sottoscritto e Francesco Tarsi, titolare della Scuola di Ipnosi Olistica di Milano, in un live che si terrà lunedì 13 alle 21 sulla pagina omonima di Facebook.
15:09
July 13, 2020
La pratica dell'oblio e la cura della memoria
Uno degli incubi peggiori della gente del nostro tempo è la perdita della memoria che prelude spesso a quella della ragione che si verifica con l'avanzare dell'età. Sono due aspetti troppo sopravvalutati dell'essere umano: non per quello che sono, quanto per come li usiamo. Imparare ad usarli in un modo diverso è un modo per tenerli sani e soprattutto per potenziarli anche se in una dimensione molto diversa da quella con cui li abbiamo usati in precedenza. In questa puntata ci occupiamo della memoria e di quanto per essa sia importante l'esercizio dell'arte dell'oblio accanto a quella del riconoscimento del processo mnemonico al di là dei suoi oggetti. Nella prossima sarà la volta dell'intelligenza.
40:25
April 8, 2020
In casa con gioia
La meditazione non è una posizione ieratica e impassibile, ma lo sviluppo della capacità di accettare la pienezza del momento che ci viene donato. E in questi giorni in cui crediamo di essere costretti ad accettare una condizione che intendiamo spesso di privazione, vivere intensamente è la meditazione impegnativa che mai come ora possiamo impegnarci a realizzare.
09:21
March 26, 2020
La vita ai tempi della quarantena
La rivista scientifica Lancet ha raccolto una rassegna di studi condotti in situazioni di quarantena come quelle legate all'epidemia di SARS e ha individuato aspetti psicologici comuni in queste esperienze. Qui ci si domanda quali siano le analogie, non solo con chi vive la quarantena reale in tempi di COVID-19 o #coronavirus, ma soprattutto di tutti noi che, questa volta in maniera conclamata e condivisa abbiamo riconosciuto questa condizione come quella normale che ci appartiene almeno da quando le procedure hanno avuto il sopravvento sui fatti, sulle azioni e sugli oggetti. Questa esperienza è diventata esponenziale non solo con il contributo dell'informatica, ma soprattutto con i costrutti mediatici e comunicativi come i diversi "non-luoghi" (Marc Augé) vissuti per rappresentazione (uno per tutti, Il Grande Fratello) e in situazione di assenza o presenza parziale (ad esempio, i grandi Centri Commerciali). Dopo l'affermazione, tanto più vera perché scollegata con i nostri riscontri quotidiani, della quarantena forzata dalla paura (e non dal rischio reale) del virus questa situazione con ogni probabilità cambierà la nostra visione del mondo. Anche noi però possiamo farlo e questa grande esercitazione di malleabilità del reale potrà essere istruttiva per consentirci di condizionare a nostra volta le cose in base a ciò che pensiamo possa essere più auspicabile invece che obbligato.
18:09
March 5, 2020
Autunno: la messa a terra
Percorsi di risveglio: prendere contatto con la terra attraverso i sensi e le stagioni
17:12
November 20, 2019
Simpatie, antipatie ed evoluzione
Guardare alla persona che siamo in prospettiva
10:14
November 5, 2019
Il perdono irragionevole
Perdonare è una parola che pesa e va maneggiata con cura per non creare mostri di inautenticità
25:48
October 20, 2019
La Gentilezza
Una delle più elevate qualità spirituali alla portata di tutti che invece è a rischio di estinzione
02:51
October 12, 2019
Tutto il coaching che serve
Perché e come funziona il coaching in due o tre passaggi chiave: l'intuizione persuasiva, le aspettative e le convinzioni e la forza del setting, specie nel gruppo.
10:23
September 17, 2019
Il sogno vivido
Introduzione all'uso dei sogni con particolare riferimento al sogno vivido, archetipico o realistico
10:17
September 16, 2019
Che cos'è "Pensiero" - Introduzione: Quattro Storie
Ci sono quattro storielle che uso spesso per mostrare come funziona il nostro modo paradossale di ragionare. L'ultima di queste racconta della superstizione che la scienza ci ha inculcato fino al punto che la diamo per scontata, che quello che chiamiamo "pensiero" o l'atto del "pensare" sia frutto di un organo estremamente raffinato che chiamiamo cervello, ma che alla fine è poi solo quello: un organo. Al contrario il vero pensiero, il "pensiero vivente", sono tante cose gran parte delle quali ci sono totalmente sconosciute - non solo le loro origini, ma proprio la loro stessa manifestazione ed esistenza. Questa è la prima parte di un viaggio che ha l'ambizione esclusiva di far sorgere dubbi e balenare numerose feritoie nelle nostre convinzioni.
24:48
September 5, 2019
La materia, l'energia, la coscienza e l'io
Traendo spunto da un'intervista a Federico Faggin, spiego perché la coscienza va oltre l'energia e la materia e perché l'io non si risolve in nessuna delle tre dimensioni irriducibili.
15:08
August 27, 2019
Non si può non-insegnare
Nello stesso modo in cui non-comunicare è sempre comunicare qualcosa, anche non-insegnando si stimola un apprendimento anche se spesso non è quello che si vorrebbe
05:27
August 19, 2019
Verso una psicologia pragmatica
L'apprendimento per lavorare sul significato dell'esistenza
03:49
August 16, 2019
Pennarelli del post-digitale
È ora di ritornare bambini per rinnovarci. Ricordiamoci che le cose per bambini come libri, colori, abiti… sono i migliori perché ricevono una cura maggiore degli altri
03:03
August 27, 2018
La Notte di Internet
Che cosa sarebbe successo se Dante Alighieri avesse postato la Divina Commedia a puntate sul suo blog oggi?
01:18
August 21, 2018
Della Vergogna e della Morale Oggi
Oggi ci si vergogna di apparenze futili e irrazionali, mentre si ride della morale profonda, quella spirituale. Occorre imparare a distinguerle e ad invertire il rapporto.
02:18
August 19, 2018
Il buono, il puro e il giusto
Ciò che si ottiene dal seguire il bene stesso non può essere superiore alla gioia di dimorare nel bene
03:47
August 15, 2018
Fake news pro domo del calunniato
Le notizie false hanno influenzato la storia, dal protagonista di "Quarto potere" a Internet. Ma il metalivello del falso può essere quello di far passare dalla parte del giusto il destinatario delle calunnie senza che lo si metta in discussione
05:28
August 13, 2018
Ambiente digitale o esperienza concreta: questo \u00E8 il dilemma
Seguendo il metodo del bilanciamento dinamico perché la Digital Transformation abbia successo serve che l'analogico prosegua nel digitale e il digitale prenda forma nell'esperienza: nulla che abbia un futuro può più avvenire solo in una dimensione
03:18
August 13, 2018
Terapia dell'apprendimento o apprendimento dalla terapi
Non dobbiamo essere malati per cambiare così come si impara più dalla vita che dagli insegnanti
04:56
August 12, 2018
Gli angeli del cambiamento
perché, come, la domanda perfetta, la massima concentrazione
01:27
August 11, 2018
Le risorse che non ci hanno presentato
Le parole impossibili per descrivere le risorse che evitiamo
03:52
August 9, 2018
Amore è provocarsi a crescere
Amici. Amanti. Sposi. Il senso di una coppia è spingere l'altro a non smettere di lavorare per perfezionare il proprio nucleo di risorse
01:35
August 9, 2018
Ricordati di te
Tutto quello che serve per avvicinarci al testimone che ci abita
06:33
June 27, 2018
Psicologia della Libertà
Oltre la terapia. L'intervento relazionale tra psichiatria e psicologia.
24:51
June 25, 2018