Skip to main content
La danza nelle tue mani

La danza nelle tue mani

By Valeria Chiara Puppo
Un podcast dedicato alla cultura del corpo e al movimento. Luogo di condivisione di esperienze e di idee intorno alla danza a cura di Valeria Chiara Puppo.

www.danceissharing.com
Listen on
Where to listen
Breaker Logo

Breaker

Google Podcasts Logo

Google Podcasts

Overcast Logo

Overcast

Pocket Casts Logo

Pocket Casts

RadioPublic Logo

RadioPublic

Spotify Logo

Spotify

Currently playing episode

Ep. 05 - La danza come SUPERPOTERE, conversazione con Simone Sistarelli

La danza nelle tue mani

1x
Ep. 12 - L’universo del Gioco come espressione di GIOIA autentica, Festival della Fiaba 2021
La registrazione del mio intervento del 12/9/21 a Modena, per il Festival della Fiaba.  Tra poesia e sacralità il gioco celebra l’esistenza e ci permette di allenare le nostre potenzialità come esseri umani, vivere giocando è una delle possibilità che abbiamo per rendere la nostra esperienza straordinaria. Perché una danzatrice, una coreografa si pone come obiettivo di parlare del gioco? Negli ultimi anni ho cercato molto nella direzione dell’espressione autentica, organica e funzionale del movimento e inevitabilmente sono andata a cercare tra gli istinti biologici legati alla sopravvivenza, ma non era abbastanza, serviva indagare luoghi dell’umano che fossero istintuali, spirituali, che avessero a che fare con il rituale e l’aspetto creativo. La dimensione ludica costituisce buona parte del mio procedere artistico: ancora prima di chiedere di muoversi secondo i canoni della danza, chiedo agli allievi e ai danzatori in sala di tornare a giocare. Il gioco permette di indagare e costruire una relazione con il corpo che va al di là di qualsiasi insegnamento e tecnica. Il corpo nell’azione giocosa è vissuto pienamente, abitato, scoperto e “risvegliato”. Secondo Johan Huizinga, che ha ispirato i miei studi e le mie ricerche, “il bambino ed il poeta vivono nella stessa sfera: laddove il gioco si sposa con il sacro.” Probabilmente anche per questo motivo la relazione teatro-gioco-vita è sempre confermata e va riconfermata ogni volta. Il tema della gioia è strettamente collegato al gioco. La gioia, unita in modo inseparabile al gioco, si converte non solo in emozione ma anche in elevazione. La pienezza e dell’ “esserci”, nel qui ed ora, permette di sviluppare il ricordo di quell’accadimento come una creazione: da quel momento l’azione sarà ripetibile, tramandabile, sarà cultura. Conoscere il corpo attraverso l’azione giocosa ci permette di indagare il movimento autentico, il movimento funzionale all’azione: il gioco ci porta in una “dimensione altra” rispetto all’ordinario, che ha un suo flusso, una propria organicità, una durata. Il bisogno di giocare è scritto nei nostri geni perché ci permette di sviluppare delle competenze fisiche, sociali, emotive in un ambiente sicuro. Ed è così per gli umani e per i regno animale. Il gioco si fa accompagnamento, complemento e parte della vita in generale. Adorna la vita e la completa e come tale è indispensabile. Indispensabile all'individuo in quanto funzione biologica e alla collettività per il senso che contiene, per il significato, per il valore espressivo, per i legami spirituali e sociali che crea, insomma in quanto funzione culturale. Soddisfa ideali di espressione individuale e di vita collettiva. Giochiamo per imparare competenze fondamentali, giochiamo per conoscere il corpo. Fin da bambini, scopriamo la gravità, esploriamo le possibilità, cresciamo nella libertà e nell’amore per ciò che stiamo eseguendo, sperimentiamo la fiducia, cooperiamo. Per maggiori info https://www.festivaldellafiaba.com
32:36
September 29, 2021
Miniserie MOTI UMANI - Ep. 02 - IL MAESTRO DI CERIMONIA dal caporabballo all'emcee attraverso epoche, tradizioni e feste
Espressioni creative umane che si manifestano in maniera simile nelle diverse tradizioni popolari, vengono sapientemente collegate e messe a confronto in un salotto-podcast a tre voci. Federica Loredan, Silvia Della Scala e Valeria Chiara Puppo presentano "MOTI UMANI" la miniserie dedicata alla funzione sociale della danza. Crediti musicali: @sono.sem
25:13
July 01, 2021
Ep. 11 - Embodiment, il corpo come verbo
Il corpo è ciò che abbiamo, è ciò che siamo ora, è l’unica parte di noi completamente allineata al presente, al qui ed ora. La corporeità vissuta e integrata alla nostra esperienza quotidiana permette di sentirci autentici nel nostro agire. Una filosofia del corpo da vivere in maniera pratica, esperienziale: il corpo come verbo, non come nome. Riconoscimento, centratura, ascolto, capacità espressiva e relazionale: l'embodiment è una capacità che può essere allenata e praticata.  Music by:http://www.purple-planet.com Licensed under Creative Commons: By Attribution 3.0 Disinteresse Generale
21:15
May 17, 2021
Miniserie MOTI UMANI - Ep. 01 - Danza, musica e corpi pulsanti
Espressioni creative umane che si manifestano in maniera simile nelle diverse tradizioni popolari, vengono sapientemente collegate e messe a confronto in un salotto-podcast a tre voci. Federica Loredan, Silvia Della Scala e Valeria Chiara Puppo presentano "MOTI UMANI" la miniserie dedicata alla funzione sociale della danza. Crediti musicali: @sono.sem
40:31
April 18, 2021
Bonus Track - Il corpo come veicolo di messaggi artistici, di Sonia Chabbi
"La danza nelle tue mani" presenta "VOCI": un appuntamento che dà spazio alle idee che sono state condivise con me dalle ascoltatrici del podcast negli ultimi mesi. In questa Bonus Track sentiremo parlare Sonia Chabbi, storica dell’arte e mediatrice culturale a capo del progetto THE ART OF FEMALES MUSEUM, che mira alla divulgazione storico-artistica di artiste: per scoprire e promuovere il mondo delle artiste che ancora oggi rimane sottorappresentanto. The AFM, tramite la gallery di Instagram permette alle persone di accedere a conoscenze storico-critiche basate sui gender-studies, di approfondire artiste e opere d’arte in maniera completamente gratuita, da ogni dove e senza barriere sociali, fisiche, culturali. Per saperne di più visita il profilo Instagram @theartoffemalesmuseum Musica: Luca Pesenti - Penta Valse https://www.rockit.it/bandatziga oppure https://www.facebook.com/bandatziga/ 
12:47
March 27, 2021
Ep. 10 - Il movimento per comunicare, conversazione con Lorella Rapisarda
Espressione e movimento, unità mentecorpo, ascoltare i ritmi naturali del proprio essere, questi alcuni tra i temi trattati nell'episodio. Una danza che si fa concreta, analitica e allo stesso tempo spirituale. Il pensiero di Lorella sulla danza e il movimento è una risorsa preziosa e imperdibile, il filo rosso che unisce tutte le parole dette e ascoltate fino ad oggi, qui, in questo luogo-non luogo in cui abita il Podcast. Lorella Rapisarda - Coreografa, insegnante, Diplomata in Analisi del Movimento (CMA) presso il Laban/Bartenieff Institute of Movement Studies di New York nel 2000, Insegnante Certificata nella tecnica Nikolais-Louis nel 2000, Operatrice Shiatsu dal 2007. Crediti musicali: 1. Superblonde (sigla, by Disinteresse Generale) https://www.facebook.com/disinteressegenerale/ https://www.instagram.com/disinteressegenerale/ 2. Lovely Piano Song (by Rafael Kruz) Music provided by https://freepd.com/ 3. Fake It Til You Fake It (by Kevin MacLeod) Music provided by https://freepd.com/ 4. Awakening Dew (by Serjo - Keys of Moon Music) https://www.patreon.com/user?u=10500501 5. Journey of Hope (by Alexander Nakarada) Music provided by https://freepd.com/
51:55
February 23, 2021
Ep. 09 - La danza di Maria Fux, conversazione con Serena Assandri
Il primo Episodio di questa Stagione dedicato ad un'artista. Insieme a Serena Assandri, insegnante in formazione di "Danzacreativa - Danzaterapia Metodo Maria Fux", andremo a scoprire lo straordinario lavoro di una donna, performer, artista che ha rivoluzionato il modo di pensare e trasmettere la danza. In linea con i pensieri che mi hanno spinta a fondare questo Podcast, parlare di Maria Fux significa raccontare di una danza per tutti, inclusiva, in stretto contatto con la natura, con il ritmo e la poesia. Da 60 anni Maria Fux ha superato le frontiere conosciute della danza, sviluppando una metodologia mirata al recupero dell’equilibrio psicofisico e all’espressività delle persone con qualsiasi tipo di disabilità. "La danza non può esistere isolata dalla società in cui viviamo, né dai problemi quotidiani dell’uomo e, fondamentalmente, non deve essere privilegio di coloro che si definiscono dotati, bensì patrimonio dell’educazione comune, come materia di grande valore estetico e formativo." (Maria Fux) Crediti musicali: 1. Superblonde (sigla, by Disinteresse Generale) https://www.facebook.com/disinteressegenerale/ https://www.instagram.com/disinteressegenerale/ 2. Dreamer (by Hazy) https://soundcloud.com/hazy_music Music provided by https://www.plugnplaymusic.net 3. Awakening Dew (by Serjo - Keys of Moon Music) https://www.patreon.com/user?u=10500501 4. Spring Flowers (by Serjo - Keys of Moon Music) https://www.patreon.com/user?u=10500501 5. A Promise (by Serjo - Keys of Moon Music) https://www.patreon.com/user?u=10500501 6. Lurking Sloth (by Alexander Nakarada) https://www.serpentsoundstudios.com Music promoted by https://www.free-stock-music.com Attribution 4.0 International (CC BY 4.0) 7. The Things That Keep Us Here (by Scott Buckley) https://soundcloud.com/scottbuckley Creative Commons — Attribution-ShareAlike 3.0 Unported — CC BY-SA 3.0 Music promoted by MUSIC GALLERY - https://youtu.be/2rkg4_H3hK0 8. Life Blossom (by Serjo - Keys of Moon Music) https://www.patreon.com/user?u=10500501 9. Into The Blue Sky (by Serjo - Keys of Moon Music) https://www.patreon.com/user?u=10500501 10. Child Dreams (by Serjo - Keys of Moon Music) https://www.patreon.com/user?u=10500501 11. Lucky Break (by Brian Teoh) https://freepd.com/romantic.php
43:00
January 23, 2021
Ep. 08 - La spontaneità del gesto nelle danze popolari, conversazione con Silvia Della Scala
Insieme a Silvia faremo un viaggio alla scoperta della tradizione delle danze popolari: contesti, curiosità, origini e una panoramica sui diversi stili e balli italiani. Un appuntamento da non perdere sia per chi non conosce l’argomento che per tutti gli appassionati di questo genere. Aspettando di poterci ritrovare per danzare, sudare e assembrarci... come si deve! Buon inizio anno! Musiche: Pasticcio Meticcio - Tarantella pizzicata (M.Tosto) Santa Taranta - Tarantella dell'emigrante (S.Rossano) Carlo Aonzo Trio - Tarantella (R.Calace) Santa Taranta - Le Tarantelle di Castellana (S.Rossano) Santa Taranta - Pizzica sui tamburi (S.Rossano) Uccio Bandello - Pizzica voce e tamburo link YouTube: Pasticcio Meticcio: https://www.youtube.com/channel/UCX_FKYc6uctGRTJo_vCFNFg Santa Taranta: https://www.youtube.com/channel/UCleHfb3-H4DUgZDrBnKUEyA Carlo Aonzo Trio: https://www.youtube.com/channel/UCNoC3o5aQ-vOqoExDCfIafw Uccio Bandello: https://www.youtube.com/watch?v=-xwk9JWZcgc
37:31
January 02, 2021
Ep. 07 - Coltivare la passione, conversazione con Lino Speranza
Lino Speranza, tra i più importanti esponenti della Street Dance italiana, ci racconta con umiltà e delicatezza il suo percorso artistico e la sua esperienza come insegnate ma, soprattutto, come formatore ed essere umano. Un episodio ricco di spunti per tutte le persone che insegnano e per chi vuole conoscere più da vicino il mondo dell'Hip-Hop.
38:45
December 19, 2020
Ep. 06 - Il danzatore come atleta, idee e pensieri di Serena Loprevite
Che cosa manca, dal punto di vista della preparazione fisica, al danzatore? Che cosa significa allenarsi? Che lavoro sul corpo dobbiamo approfondire, oggi, per essere preparati per la danza contemporanea? Se vogliamo danzare, quali capacità atletiche dobbiamo migliorare? Presenza scenica, forza, energia, alimentazione, il lavoro del performer necessita di "cure" a 360°, scopriamo insieme un punto di vista in direzione scientifica riguardo al movimento. Un viaggio tra le parole di Serena Loprevite, danzatrice, insegnante e coreografa genovese, Compagnia Koiné.
29:10
November 29, 2020
Ep. 05 - La danza come SUPERPOTERE, conversazione con Simone Sistarelli
Il fondatore di Popping For Parkinson's, di soli 28 anni, ci racconta come è stato crescere con la danza e quali siano le potenzialità che ogni essere umano ha l'opportunità di sviluppare studiandola e praticandola, sia come professionista, che come amatore. Un Episodio ricco di spunti di riflessione intorno al tema del sesso maschile che si approccia alla danza, ai pregiudizi ancora vivi riguardo al mestiere del danzatore. Suggerimenti, idee e racconti da cui io e Simone deduciamo che invece di chiedere "perché danzi?" dovremmo imparare a chiedere: "PERCHÉ NON LO FAI?". 
37:01
November 15, 2020
Ep. 04 - Il ruolo del Movement Director nel teatro e nel cinema, conversazione con Viola Bruni
Viola ci racconta il suo lavoro di "Movement Director" in UK. Figura altamente specializzata nel movimento e nell'uso del corpo, questo ruolo lavora mano nella mano con il regista nelle produzioni e collabora a stretto contatto con l'attore, dando vita alla ricerca fisica del personaggio e a partiture fisiche. Il Movement Director e il coreografo sono due figure distinte e questo è un importante elemento da tenere presente, poiché in Italia i ruoli sono spesso confusi e poco chiari.  Title Music “Superblonde” by Disinteresse Generale Other music by audionautix.com
31:26
November 02, 2020
Ep. 03 - Il ballo in "Mignonnes" e il relativismo culturale, conversazione con Federica Loredan
"Mignonnes" il flm uscito a Settembre su Netflix, diretto da Maïmouna Doucouré, ha fatto tanto parlare di sè. Una puntata dedicata a tutti quelli che hanno a che fare con gli adolescenti e un invito a sviluppare un pensiero critico INSIEME ai più giovani, nei confronti del ballo e dei social.  Senza eccessivi spoiler e partendo da alcuni pensieri sul film io e Federica parleremo di alcuni aspetti legati al movimento e questioni attualissime che riguardano TikTok e un certo tipo di "uso del corpo". Tra le parole chiave di questo episodio troviamo: responsabilità, contesto, origini.
35:09
October 21, 2020
Ep. 02 - Il camminare come atto rivoluzionario
"Il camminare presuppone che ad ogni passo il mondo cambi in qualche suo aspetto e pure che qualcosa cambi in noi". Italo Calvino. Condivido con voi le mie riflessioni sull'importanza dell'essere coscienti quando si cammina e l'importanza di "ascoltare" il nostro corpo anche nella quotidianità. Scoprire il mondo a piedi nudi è un atto di godimento, dove il camminare diventa una comunione con il mondo fisico, con tutto quello che c’è e la madre terra. Sono Valeria Chiara Puppo e questa è la mia voce. Title Music “Superblonde” by Disinteresse Generale Other music by audionautix.com
27:19
October 06, 2020
Ep. 01 - Vi racconto il mio progetto
Come nasce questo podcast? In questo primo episodio racconto pochissimo di me ma molto di quello che è il mio progetto. Questo sarà un luogo di condivisione delle esperienze e di idee intorno alla cultura del corpo. Iniziamo questo viaggio e lo faremo insieme, alla scoperta di un mondo vasto, stratificato e interconnesso, dove tutto è movimento. Sono Valeria Chiara Puppo e questa è la mia voce. Music “Superblonde” by Disinteresse Generale
31:34
September 30, 2020